Gli uffici della Fondazione sono aperti dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 13. Per info 0881.712182 oppure info@fondazionemontiunitifoggia.it
Open
X

La Libertà in cammino.

La Libertà in cammino

Comunicati stampa

Venerdì 4 novembre, alle ore 18 nella sala “Rosa del Vento” della sede della Fondazione, in via Arpi 152 a Foggia, si terrà l’inaugurazione della mostra “La Libertà in cammino”, prima edizione della rassegna d’arte di pittura e grafica, organizzata dalla Fondazione dei Monti Uniti di Foggia e dall’Associazione nazionale partigiani d’Italia di Capitanata, per sostenere e divulgare i valori della Costituzione repubblicana.

La mostra, che resterà in allestimento nella galleria della Fondazione fino al 12 novembre, proporrà le opere di 31 artisti, tra affermati e giovani emergenti, provenienti da Puglia, Basilicata e Campania.

“La Carta costituzionale, vangelo laico della nostra comunità, “testamento di 100.000 morti caduti nella lunga lotta per la libertà” (Liliana Segre), nonostante i 74 anni compiuti, continua a mantenere una sorprendente attualità – dichiara in una nota il presidente della Fondazione, Aldo Ligustro -. Con la “follia senza fine” della guerra che bussa alle porte d’Europa, nel momento in cui assistiamo sgomenti agli orrori del conflitto in Ucraina, non riusciamo a immaginare circostanza migliore per riaffermare l’importanza del diritto alla libertà, all’indipendenza, all’autodeterminazione dei popoli, alla democrazia e alla pace”.

“Trentuno artisti, giovani in crescita e già affermati, uniti dalla comune pratica artistica, dimostrano quanto il valore della Libertà sia sempre da ricordare e tutelare – afferma il curatore della mostra, Gianfranco Piemontese -. All’interno di questa rassegna vedremo testimonianze diverse dell’idea di Libertà, che interesseranno ambiti che non sono solo quelli riconducibili alla libertà d’espressione e/o di organizzazione: la libertà dalla mafia, dai soprusi, dalla miseria, dalle guerre, la libertà dal pregiudizio e la libertà dei sentimenti”.

Alla cerimonia di inaugurazione prenderanno parte il presidente della Fondazione, Aldo Ligustro, il presidente dell’Anpi – comitato provinciale di Foggia, Michele Galante, e il curatore della rassegna, Gianfranco Piemontese.

Artisti in mostra: Lisa Anna Balistreri Blalis, Vincenzo Bizzarri, Stefania Bolognese, Gaetano Cantone, Antonio Carluccio Tortora, Paolo Antonio De Carlo, Adriana De Leonardis, Daniela d’Elia, Paolo Desario, Arcangela Di Cesare, Giovanni di Capua, Maddalena Gatta, Pasquale Gentile, Viola Gesmundo, Rosanna Giampaolo, Francesco Paolo Maria Giuliani, Nando Granito, Salvatore Lovaglio, Leon Marino, Antonello Morsillo, Giuseppe Petrilli, Emilia Polito, Mario Raviele, Concetta Russo, Giuseppe Santamaria, Sinuhedafoggia, Cosimo Tiso, Lorenzo Tomacelli, Alessandro Tommasone, Daniela Tzvetkova e Florencia Zambecchi.

La mostra sarà visitabile tutti i giorni, esclusi i festivi, dalle ore 10 alle 13 e dalle ore 17 alle 20.

Ingresso libero e gratuito fino ad esaurimento dei posti.