Gli uffici della Fondazione sono aperti dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 13. Per info 0881.712182 oppure info@fondazionemontiunitifoggia.it
Open
X

La V Festa del Cinema sui Cammini.

La V Festa del Cinema sui Cammini

Comunicati stampa

La 5^ edizione di Mònde – Festa del Cinema sui Cammini, che quest’anno è sostenuta dalla Fondazione dei Monti Uniti di Foggia, si svolgerà dal 6 al 9 ottobre a Monte Sant’Angelo, la Città dei due Siti UNESCO candidata a Capitale italiana della cultura 2025.

L’apertura ufficiale del festival – imperniato quest’anno sul tema del “Ritorno a casa” – è prevista giovedì 6 ottobre alle ore 16.30 presso il MeTa – Museo Etnografico Tancredi (in piazza S. Francesco d’Assisi) di Monte Sant’Angelo.

Ancora una volta, attraverso il linguaggio del cinema e dell’audiovisivo, la Festa intende sollecitare una riflessione sul tema dell’identità, delle radici e della memoria dei territori e delle Comunità in essi radicate: quel complesso di valori che si può riassumere in un’unica semplice potente parola, “Casa”, luogo di accoglienza, protezione e profonda appartenenza al quale – per quanto ci si possa essere allontanati – si tende a tornare.
Ma se è vero – come suggeriscono i protagonisti delle fiabe – che lasciare la propria “casa” e mettersi in cammino può essere un’esperienza destabilizzante, se è vero che spesso occorre lasciarsi alle spalle tutto quello che già si conosce per poter accogliere il nuovo che ci viene incontro, con quale bagaglio si torna a casa dopo ogni esperienza di viaggio, dopo ogni percorso – reale o metaforico – scelto o imposto dalla vita?
La “restanza”, la partenza ed infine il ritorno a casa saranno le direttrici di questa edizione di Mònde, ispirazione e bussola per tutte le attività previste per l’edizione 2022 della Festa che prevede, come sempre, proiezioni, talk, cammini, masterclass, incontri e matinée.

GLI OSPITI DI MÒNDE 2022
Ospite di punta di Mònde 2022 sarà il noto regista statunitense Abel Ferrara, autore di pellicole rimaste nell’immaginario cinefilo come “King of New York” e “Il cattivo tenente”, che sarà accompagnato da Maurizio Antonini, produttore della sua ultima fatica “Padre Pio”.
Ad arricchire la 5^ edizione del Festival contribuiranno, poi, Francesco Di Leva, tra i più apprezzati interpreti del cinema italiano recente, reduce dal successo di pubblico e di critica di “Nostalgia” di Mario Martone, e Rosa Diletta Rossi, attrice cinematografica, teatrale e televisiva di origine pugliese, protagonista sul piccolo schermo della nota fiction “Nero a metà”.
A Mònde interverranno inoltre i registi Giulia Amati con “Kristos, l’ultimo bambino”, Alessandro Coppola con “La restanza”, Maria Guidone con “Albertine, where are you?”, Maria Iovine con “Corpo a corpo”, Antonio Palumbo con “Nicola – Cozze, Kebab & Coca Cola”, Alessandro Piva con “Sea Mood”, Alessandro Porzio con “Come a Micono”, Chiara Ronchini con “Giovanna, storie di una voce”, Carlos Solito con “La profonda fantasia. Viaggio dantesco nelle grotte di Puglia”.

Per informazioni sul festival: www.mondefest.it