Per contatti 0881.712182 oppure info@fondazionemontiunitifoggia.it
Open
X

La Settimana dei Diritti.

La Settimana dei Diritti

Comunicati stampa

Formare le giovani generazioni ad una cultura che superi gli stereotipi di genere, causa principale di violenze e sopraffazione delle donne da parte degli uomini. Sono tra gli obiettivi della Settimana dei Diritti, che per la terza volta vede organizzare a Parcocittà, con il patrocinio del Comune di Foggia, Fondazione dei Monti Uniti, Polo Bibliomuseale “La Magna Capitana” di Foggia e la partecipazione di Save the Children Italia, un calendario di appuntamenti che puntano a rivalutare i percorsi formativi e didattici promuovendo la prevenzione degli stereotipi di genere attraverso un’educazione alla differenza lungo tutto il percorso scolastico affinché la cultura che tenga conto delle differenze sia un valore aggiunto alle relazioni tra uomini e donne. La settimana si svolgerà dal 20 novembre (giornata internazionale dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza Giornata – la data ricorda il giorno in cui l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite adottò nel 1989 la Convenzione ONU sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza), al 25 novembre 2019, giornata mondiale contro la violenza sulle donne.

Si parte mercoledì 20 novembre con due appuntamenti: alle 9,30 laboratori con scolaresche XI Circolo San Ciro, a cura della Piccola compagnia impertinente e Arte Fa Re; alle ore 9,30 incontro “Andiamo Diritti alle Storie”, presso il Polo Bibliomuseale di Foggia “La Magna Capitana. Ragazzi” con Nati per Leggere. Venerdì 22 novembre, giornata sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza e contro la povertà educativa, è previsto l’importante convegno a Parcocittà dal titolo “A trent’anni dalla Convenzione ONU sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza: immaginiamo il futuro”, a partire dalle ore 17.

Sabato 23 novembre, dedicato alla giornata mondiale contro la violenza sulle donne, è prevista una performance teatrale “Ni una Mas” tratta dal libro “Ferite a morte” di Serena Dandini, a cura della Compagnia del Parco, presso l’Auditorium Santa Chiara a partire dalle 20.15, mentre domenica 24 novembre, giornata dedicata alla lotta contro il caporalato e lavoro nero, da non perdere il convegno “La rivolta della dignità – sfida coraggiosa al capitalismo senza regole”, con Ivan Sagnet, in programma dalle ore 19 a Parcocittà. Infine, lunedì 25 novembre, giornata mondiale contro la violenza sulle donne, si svolgerà dalle ore 9,30 a Parcocittà un laboratorio con la scolaresca I.T. E. B. Pascal – Foggia.

“Condividiamo questa importante manifestazione perché il tema dei diritti non va mai abbandonato – afferma Aldo Ligustro, Presidente della Fondazione dei Monti Uniti – Ci complimentiamo con il programma messo a punto perché guarda in particolare a categorie particolari, cui anche la Fondazione dei Monti Uniti si rivolge con attenzione attraverso la collaborazione con i progetti dell’Impresa Sociale Con i Bambini. Ed è un tema che, da cittadino e docente di Diritto Internazionale, mi trova molto vicino”.

La terza edizione della Settimana dei Diritti è dedicata a Hevrin Khalaf, attivista curda per i diritti delle donne, assassinata in Siria, violentata e poi lapidata durante un attentato da parte delle milizie filo-turche.