Gli uffici della Fondazione sono aperti tutti i giorni, dal lunedì al venerdì, dalle 8:30 alle 13:30. Per informazioni: info@fondazionemontiunitifoggia.it
Open
X

Le premiazioni per il Progetto Memoria 2015. La cerimonia è in programma il 27 maggio, all’Altrocinema

Le premiazioni per il Progetto Memoria 2015

Aggiornamenti, Comunicati stampa

E’ in programma mercoledì 27 maggio, alle ore 9.30, nella sala dell’“Altrocinema” di Foggia, la cerimonia di premiazione dell’edizione 2015 del progetto Foggia tra Storia e Memoria, organizzato dalla Fondazione Banca del Monte di Foggia in collaborazione con le Edizioni del Rosone e quest’anno dedicato alla I Guerra Mondiale in occasione del centenario dell’ingresso dell’Italia nel conflitto.

Circa 600 ragazzi di dieci scuole medie foggiane, presenteranno le ricerche realizzate sul tema, affiancate dai lavori degli studenti del C.P.I.A. Centro Permanente Istruzione Adulti, istituzione che opera anche nella Casa Circondariale di Foggia per l’istruzione degli adulti e di ragazzi che non hanno completato la scuola dell’obbligo.

Le ricerche sono state coordinate dai docenti a partire dalla lettura del libro Clemente, Mario e gli altri. Lettere e cartoline raccontano la grande guerra (edizioni del Rosone, 2015), una raccolta epistolare di messaggi scritti tra il dicembre 1915 e l’ottobre 1916 da un gruppo di giovanissimi studenti, amici, compaesani di Alberona che raccontavano la realtà della trincea, le loro paure e le loro speranze ai parenti che li aspettavano a casa.

Grazie al supporto della Fondazione, diverse copie del volume sono state distribuite nelle classi che hanno aderito al progetto e i ragazzi hanno potuto leggere e approfondire, con l’aiuto degli insegnanti, gli importanti temi incontrati nei testi esaminati.

I ragazzi sono stati anche invitati a produrre scritti e lavori multimediali per raccontare le loro impressioni sulla Grande Guerra, ma anche a raccogliere le memorie di famiglia legate al conflitto. Un tema proposto dagli insegnanti ha impegnato i ragazzi a scrivere una ideale risposta ad una delle lettere scritte dai soldati alberonesi dal fronte.

Durante la cerimonia, il presidente della Fondazione Banca del Monte di Foggia Saverio Russo e la responsabile delle Edizioni del Rosone Falina Marasca consegneranno premi ai lavori più meritevoli e attestati di partecipazione al progetto.

(In foto da sx, Falina Marasca, Gianfranco Piemontese e Saverio Russo, durante la presentazione del progetto lo scorso 29 gennaio in sala Rosa del Vento)