Gli uffici della Fondazione sono aperti tutti i giorni, dal lunedì al venerdì, dalle 8:30 alle 13:30. Per informazioni: info@fondazionemontiunitifoggia.it
Open
X

Il Barocco tra sacro e profano. Primo concerto del progetto culturale

Il Barocco tra sacro e profano

Aggiornamenti

E’ in programma mercoledì 11 marzo, alle ore 18.30, nella Sala “Rosa del Vento” della sede della Fondazione Banca del Monte di Foggia, l’appuntamento con il primo concerto del progetto culturale intitolato “Musica nella storia – Musica nella cultura”.

Si tratta di un ciclo di cinque incontri, organizzato dalla Fondazione Musicalia della Fondazione Banca del Monte di Foggia in collaborazione con il personale docente del Liceo Musicale “Poerio” e con la pianista Daniela Giordano, per approfondire la conoscenza delle grandi correnti della storia della Musica con esposizioni teoriche ed esibizioni di gruppi musicali e solisti.

Dopo l’appuntamento del 28 febbraio scorso, curato dalla prof.ssa Chiara Macrì e dedicato allo stile Barocco, la “parte pratica”, con il concerto dell’11 marzo che proporrà musiche del compositore e violinista Arcangelo Correlli (1653-1713). Ad esibirsi, la “Camerata musica antiqua” (Pasquale Antonio Rinaldi, flauto dolce e traversiere; Angelo De Magistris, violino barocco; Maria Palmieri, clavicembalo), con il seguente programma:
– Sonata op. 5 n. 9 in do maggiore. Largo – Giga – Adagio – Tempo di Gavotta
– Sonata op. 5 n. 12. “La Follia”
– Sonata a tre op. 3 n. 5 in re minore. Grave – Allegro – Largo – Allegro

Durante la serata, anche un approfondimento dedicato ad autori pugliesi el periodo barocco, curato dalla prof.ssa Patrizia Balestra e intitolato: “Il primo Barocco tra sacro e profano; Salvatore Sacco ed Enrico Radesca”.

L’ingresso in sala, che è gratuito, sarà consentito fino ad esaurimento dei posti a disposizione.