Gli uffici della Fondazione sono aperti tutti i giorni, dal lunedì al venerdì, dalle 8:30 alle 13:30. Per informazioni: info@fondazionemontiunitifoggia.it
Open
X

A Paolo Baratta il Premio Menichella 2016. Terza edizione delle "Giornate Economiche del Mezzogiorno"

A Paolo Baratta il Premio Menichella 2016

Comunicati stampa

Venerdì 7 ottobre 2016, alle ore 18 nella sala “Rosa del Vento” della sede della Fondazione Banca del Monte in via Arpi a Foggia, si celebrerà la terza edizione delle “Giornate Economiche del Mezzogiorno – Premio Donato Menichella”. L’ospite dell’edizione 2016 sarà Paolo Baratta, insigne economista già Ministro della Repubblica, presidente della Biennale di Venezia.

Alla cerimonia di conferimento del Premio Menichella prenderanno parte il presidente della Fondazione Banca del Monte, Saverio Russo, il direttore della filiale di Foggia della Banca d’Italia, Maurizio Mincuzzi ed il presidente della Camera di Commercio di Foggia, Fabio Porreca, che relazionerà sul tema: “Foggia, lo sviluppo possibile”.

Il Premio Menichella è un’onorificenza istituita a Foggia per la prima volta dalla Fondazione Banca del Monte in occasione delle Giornate Economiche del Mezzogiorno, realizzate in collaborazione con la Banca d´Italia, e rappresenta un riconoscimento a quei professionisti e a quelle istituzioni che con la propria opera hanno contribuito allo sviluppo culturale, sociale ed economico del meridione italiano.

Paolo Baratta è nato a Milano nel 1939

Residente a Roma
Laurea in Ingegneria al Politecnico di Milano
Laurea in Economia all’Università di Cambridge (GB)

Membro della Società Italiana degli Economisti

1967-1979 Attività di ricerca in campo economico presso la Svimez-Roma, (Presidente: Pasquale Saraceno)

(Studi e pubblicazioni nel campo della economia industriale e dello sviluppo; Consulenza ad organi dell’Amministrazione);

1977-1979 Consigliere di Amministrazione, poi Vice Presidente dell’ ICIPU (Istituto per il Credito alle Imprese di Pubblica Utilità);

1980-1992 Presidente del CREDIOP (Consorzio di Credito per le Opere Pubbliche) e di ICIPU; Vice Presidente del Nuovo Banco Ambrosiano , Vicepresidente del Banco Ambrosiano Veneto; Vice Presidente dell’ABI (Associazione Bancaria Italiana);

Membro dei consigli di amministrazione di Olivetti s.p.a., Zanussi s.p.a.( poi Electrolux s.p.a.) ,Setemer s.p.a.(poi Ericsson s.p.a.), Presidente di Credipar, società di partecipazioni e di Promotio s.p.a., società di intermediazione finanziaria;

(Studi e pubblicazioni in campo bancario e finanziario);

Presidente del Centro Beneduce per gli studi in campo bancario e assicurativo, Consigliere di Amministrazione del Centro Luigi Einaudi per gli studi in campo economico e finanziario;

Presidente dell’Istituto nazionale di Architettura (Inarch)

1993 Ministro per le Privatizzazioni (Per le funzioni connesse al riordino delle partecipazioni statali)- Governo Amato;

1993-1994 Ministro per il Commercio Estero – Governo Ciampi – Ministro dell’Industria ad interim, 1994;

1995-1996 Ministro dei Lavori Pubblici e Ministro dell’Ambiente -Governo Dini;

1997-2000 Presidente di Bankers’ Trust s.p.a.;

1998-2002 Presidente della Biennale di Venezia;

2004-2005 Membro del cda dell’università Ca’ Foscari, Venezia

2004-2006 Membro del cda della Banca Finnat Euroamerica

2005-2007 Consigliere di Amministrazione di Edizione Holding s.p.a.

2004 – 2011 Consigliere di Amministrazione (indipendente) di Telecom Italia s.p.a
Presidente del comitato per il controllo e la governance
Lead independent director

2007 -2010 Consigliere di Amministrazione di Ferrovie dello stato s.p.a

2007-2011 Consigliere di Amministrazione della LUISS

Dal 2007 Presidente della Accademia Filarmonica Romana

Dal 2008 Presidente della Biennale di Venezia

Varie:
Presidente della Fondazione Lorenzo Valla per i classici greci e latini,
Vice Presidente del FAI Fondo Ambiente Italiano
Consigliere della Fondazione Cini-Venezia
Consigliere di amministrazione della Svimez

Onoref.: Cav. Di Gran Croce al merito della Rep. Ital.